Museum Security Network

Puglia/ Statue rubate dal cimitero in vendita su Ebay: due denunce

08-03-2009 20:15
Moglie e marito avevano iniziato un redditizio commercio online

Roma, 8 mar. (Apcom) – Avevano rubato delle statue a forma di angelo da una delle cappelle del cimitero locale, e avevano ben pensato di venderle su Ebay via internet: i carabinieri della stazione di San Donaci, in provincia di Brindisi, sono riusciti a recuperare alcune opere rubate grazie al monitoraggio del noto sito di e-commerce. La fotografia degli angeli allegata all’inserzione ha permesso di accertare che le statue erano quelle rubate qualche giorni prima.

Durante la perquisizione domiciliare effettuata presso l’abitazione dell’inserzionista, oltre alle due statue, sono stati trovati anche numerosi altri oggetti di natura ecclesiastica, la cui provenienza è ora al vaglio del nucleo di tutela patrimonio culturale di Bari. L’inserzionista era una casalinga del tarantino che, insieme al marito, aveva intrapreso questo redditizio lavoro. Per loro è scattata la denuncia di ricettazione.

http://notizie.virgilio.it/

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.