Museum Security Network

Opere d'arte, recuperata refurtiva per 20 milioni di euro – Reggio Emilia – il Resto del Carlino – Notizie di Bologna e dell’Emilia Romagna, di Ancona e delle Marche

Reggio Emilia, 10 settembre 2015 – Oltre 40 perquisizioni sono scattate questa mattina all’alba nell’ambito di un’operazione dei carabinieri del comando provinciale di Reggio, con personale del quinto Reggimento di Bologna, del Nucleo tutela patrimonio culturale di Bologna, del Nucleo cinofili di Bologna e del tredicesimo nucleo elicotteri di Forlì.È stata recuperata refurtiva per 20 milioni di euro (FOTO), tra cui quadri di famosissimi artisti, si parla anche di Picasso. Cinquantadue gli indagati (15 di etnia sinti, 33 italiani, 2 albanesi, 1 marocchino e un nigeriano) ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata alla truffa, alla ricettazione e al riciclaggio di beni e di denaro provento di furti e truffe, traffico di opere d’arte autentiche e false, di autoriciclaggio, nonché di illecita detenzione di opere d’arte.Le attività hanno riguardato anche le province di Bologna, Parma, Rimini, Ferrara, Modena, Mantova, Brescia e  Crotone, si sono concretizzate nell’esecuzione di oltre 40 perquisizioni locali, domiciliari e personali, allo scopo di disarticolare la rete di ricettatori che, con varie modalità, reimpiegavano la refurtiva proveniente dai numerosi furti commessi anche nel territorio reggiano.

Source: Opere d’arte, recuperata refurtiva per 20 milioni di euro – Reggio Emilia – il Resto del Carlino – Notizie di Bologna e dell’Emilia Romagna, di Ancona e delle Marche

Leave a Reply

%d bloggers like this: