Museum Security Network

Napoli, furto di opere d'arte e oro in appartamento: due arresti

Napoli, furto di opere d’arte e oro in appartamento: due arresti – Cronaca – Virgilio Notizie.

Napoli, 17 gen. (TMNews) – Due arresti sono stati eseguiti in mattinata a Napoli in merito a un ingente furto perpetrato nel 2009 in un appartamento del quartiere Chiaia del capoluogo campano. Ordinanza di custodia cautelare in carcere per Antonio T. di 52 anni e Giuseppe V. 46enne per concorso in furto aggravato. Il provvedimento, eseguito dagli agenti della Squadra Mobile di Napoli, è stato emesso da gip del Tribunale partenopeo. Secondo l’accusa i due, nella notte tra il 3 e il 4 ottobre 2009, con altri tre complici, si sono resi responsabili di un furto all’interno di un’abitazione di via Vetriera. In quell’occasione, i ladri, oltre ad oggetti d’oro, d’argento e alcuni computer, erano riusciti a impossessarsi anche di oggetti di rilevante pregio artistico e archeologico, tra cui quadri, statue, orologi antichi da tavolo, da polso e da parete. Le indagini, partite in seguito al prezioso contributo di un testimone che aveva notato alcuni uomini allontanarsi dal condominio portando via dei dipinti, aveva già consentito di recuperare parte della refurtiva e all’identificazione di un primo autore del furto, Mario C., 40 anni, nei confronti del quale, il primo dicembre 2009, fu eseguito un analogo provvedimento restrittivo. Il prosieguo dell’attività investigativa, grazie a intercettazioni ambientali, analisi di traffico telefonico, perizie tecniche e sequestro di documentazione presso le abitazioni dei sospettati, ha condotto all’identificazione delle persone ammanettate oggi.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: